Comunicati stampa Leggi tutto

SABATO 24 FEBBRAIO A ROMA, IN PIAZZA DEL POPOLO – “Mai più fascismi, mai più razzismi”

Le 23 organizzazioni promotrici dell’appello “Mai più fascismi”, espressione di tanta parte del mondo democratico, ti aspettano a ROMA Sabato 24 febbraio. Il programma è il seguente: concentramento alle ore 13.30 in Piazza della Repubblica, avvio del corteo e arrivo in Piazza del Popolo dove avrà luogo dalle ore 15.00 la manifestazione.

 

Comunicati stampa Leggi tutto

IL TRICOLORE LIBERATO GRAZIE ALLA RESISTENZA

Comunicati stampa Leggi tutto

Sabato 10 febbraio 2018 a Bologna in Piazza del Nettuno, davanti al Sacrario dei Caduti della Resistenza, a partire dalle ore 10.

La risposta all’appello del sindaco di Macerata, e la conseguente sospensione della prevista manifestazione di sabato prossimo, non suoni come un “liberi tutti”, ma al contrario sproni a un maggiore impegno nel contrasto all’insorgere dei nuovi fascismi e allo sdoganamento di cui hanno troppo spesso giovato. Per questo crediamo che SABATO 10 febbraio, in mancanza della mobilitazione nazionale precedentemente indetta, si debbano moltiplicare le iniziative antifasciste e antirazziste in tutto il paese, contemporaneamente si intensifichi la raccolta delle firme sul nostro appello “Mai più fascismi”.

E non solo. È urgente che alla terribile violenza di sabato scorso ci sia una risposta forte, con una manifestazione nazionale da convocarsi nuovamente, in tempi molto ravvicinati, perché si dia voce e visibilità ai tanti che vogliono che simili episodi non avvengano mai più, ribadendo i valori alla base della nostra democrazia ed inscritti nella Carta Costituzionale.

Facciamo appello al Ministero dell’Interno perché come già in occasione dello scorso 28 ottobre vengano impedite, a Macerata così come altrove, manifestazioni fasciste.

Facciamo appello a tutte le forze politiche e sociali perché i fatti di Macerata non vengano, come si è tentato di fare, derubricati a gesto isolato di un folle, ma vengano riconosciuti per la loro matrice fascista e razzista. È perciò ancor più necessaria una forte iniziativa sul piano sociale, culturale e politico per arginare questa inaccettabile deriva.

Un fronte coeso, unitario, non violento è la migliore risposta al riemergere di questa sottocultura che dovrebbe essere consegnata definitivamente ai libri di storia.

Rimuovere il brodo di coltura, le condizioni materiali, in cui fascismo e razzismo prosperano sotto i nostri occhi è il compito primario di uno Stato e di una società democratica.

Per queste ragioni invitiamo tutte le cittadine e tutti i cittadini a partecipare alla manifestazione regionale contro ogni fascismo e contro ogni forma di razzismo, che si svolgerà SABATO 10 febbraio 2018 a Bologna in Piazza del Nettuno, davanti al Sacrario dei Caduti della Resistenza, a partire dalle ore 10.

ANPI EMILIA ROMAGNAARCI EMILIA ROMAGNACGIL EMILIA ROMAGNALIBERA EMILIA ROMAGNA

 

Comunicati stampa Leggi tutto

Domenica 11 febbraio alle ore 10.00 partecipiamo in tanti alla commemorazione dell’eccidio dei 21 martiri fucilati a Villa Cadè 73 anni fa.

Feb 08, 2018

PARTECIPIAMO NUMEROSI

PROGRAMMA

Oggi più che mai dobbiamo dare una risposta chiara: no ai nuovi fascismi.

Chi sostiene una posizione che tende a giustificare gli episodi e i fatti gravi, di cui parlano le cronache di questi giorni, attacca la nostra democrazia basata sul principio Costituzionale della uguaglianza di tutti i cittadini senza distinzione di sesso, razza, lingua, religione e opinione politica.

Vanno applicate con rigore la legge Scelba (del 1952) che vieta la riorganizzazione del partito fascista sotto qualsiasi forma e vieta la apologia di fascismo come pure va attuata la legge Mancino (del 1993) che punisce la propaganda di idee fondate sulla superiorità, sull’odio etnico o razziale e la istigazione alla violenza per motivi razziali, etnici o religiosi.

Ricordiamo con rispetto e con onore chi ha dato la vita per la libertà del nostro paese. Le radici del fascismo non sono morte. Combattiamo ogni segno di intolleranza, di sopraffazione e di violenza con gli strumenti della democrazia

Leggi tutto

IL CONFINE ITALO – SLOVENO E LE FOIBE

Feb 06, 2018

Lunedi 12 febbraio 2018 ore 20.30 – Sala Civica di ALBINEA – (Via Morandi 9 a fianco della Biblioteca)
Il contesto storico, politico, culturale e geografico del confine Italo – Sloveno e i rischi di una memoria decontestualizzata. La legge n. 92 del 2004: il giorno del ricordo 10 febbraio per conservare e rinnovare la memoria […]

Leggi tutto

Feb 05, 2018

“Quello che si è compiuto a Macerata è un gravissimo atto di terrorismo razzistico”

Quello che si è compiuto a Macerata è un gravissimo atto di terrorismo razzistico. Colpire persone inermi e incolpevoli è una barbarie che contrasta con elementari norme di civiltà e umanità. La condanna sia unanime e forte da parte di tutte le […]

Leggi tutto

Feb 04, 2018

CITTADINANZA ATTIVA
“1° Gennaio 1948, da sudditi a cittadini: sovranità popolare, partecipazione, solidarietà”: il concorso nazionale ANPI-MIUR

Pubblicato il bando del concorso per le scuole ideato nell’ambito del protocollo d’intesa ANPI-MIUR

Leggi tutto