Appello di Anpi, Arci, Azione Cattolica, Legambiente, Libera e Rete della Costituzione

La chiusura dei porti italiani alla nave Aquarius e alla Sea Watch 3, annunciata dal ministro Salvini, è una soluzione inaccettabile.

La Convenzione di Amburgo del 1979 e le altre norme internazionali sul soccorso marittimo, oltre che i fondamentali principi di solidarietà, impongono che le persone soccorse in mare debbano essere sbarcate nel primo “porto sicuro” sia per prossimità geografica sia dal punto di vista del rispetto dei diritti umani.

L’Italia non può voltare le spalle, ogni migrante, tra cui tante donne e bambini indifesi, è prima di tutto una persona costretta a lasciare la propria terra, a causa di guerre, fame, siccità e disastri ambientali, per cercare la sopravvivenza altrove chiedendo accoglienza e asilo.

Non si faccia l’imperdonabile errore di chiudersi nei confini della propria nazione, di alzare nuovi muri di odio e paura che non fanno bene al Paese e che aumentano ancora di più le disuguaglianze.

Per questo chiediamo al Governo che vengano riaperti immediatamente i porti italiani per accogliere le navi che soccorrono i migranti.

 

 

Comunicati stampa Leggi tutto

LA CRISI ISTITUZIONALE

“È allarme democratico. Massima unità e piena solidarietà al Presidente Mattarella”

Il Presidente della Repubblica ha rispettato i doveri affidatigli dalla Costituzione.

La richiesta di metterlo in stato di accusa è perciò un atto grave e pericoloso perché può dare spazio a spinte eversive in una fase molto delicata della vita del Paese.

Oggi c’è un vero e proprio allarme democratico. Faccio appello a tutte le forze politiche che hanno a cuore la tenuta civile dell’Italia e la saldezza delle Istituzioni, a tutti i cittadini, indipendentemente dalle loro opzioni ideali e dalle loro scelte elettorali, alla massima unità a difesa della Repubblica antifascista e della Costituzione.

L’ANPI esprime piena solidarietà al Presidente Mattarella. (Carla Nespolo – Presidente Nazionale ANPI)

Comunicati stampa Leggi tutto

Protezione dati personali – DGPR

A.N.P.I. Reggio Emilia

E’ entrato in vigore il 25 maggio 2018, il nuovo regolamento generale UE 2016/679 sulla Protezione dei Dati Personali, noto come GDPR (General Data Protection Regulation). In  accordo con le nuove disposizioni, saremo legittimati ad utilizzare i vostri dati personali soltanto previa autorizzazione. Confermando il nostro impegno a mantenere i vostri dati protetti e a garantire la massima trasparenza sul modo in cui gli stessi vengono trattati e tenuti al sicuro, a nostra volta vi chiediamo di confermare il vostro interesse a ricevere le comunicazioni dalla nostra Associazione.

Se desiderate ricevere ancora informazioni su eventi e iniziative non dovrete fare niente e, in questo modo, ci autorizzerete a continuare a mandare nostre comunicazioni all’indirizzo che ci avete fornito a suo tempo.

Se invece desiderate essere rimossi dal nostro database e non ricevere ulteriori comunicazioni, potete disiscrivervi dalla nostra maling list, cancellandovi direttamente attraverso il link “Se non desideri più ricevere le nostre e-mail: cancella iscrizione” in coda a questa newsletter, oppure contattandoci alla e-mail info@anpireggioemilia.it , segnalandoci la volontà di essere cancellati dalle nostre liste.

Se desiderate ottenere maggiori informazioni, potete consultare la nostra Privacy. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci.

 

Comunicati stampa Leggi tutto

2 GIUGNO 2018 – UNA REPUBBLICA ANTIFASCISTA E ANTIRAZZISTA

Ricordiamo con grande forza il fondamentale appuntamento del 2 giugno, quando, assieme alle altre componenti del Coordinamento “Mai più fascismi”, daremo vita a Bologna a una manifestazione nazionale che si svolgerà dalle ore 16 nel Palazzo Re Enzo (alleghiamo il manifesto).

Non si tratta solo dell’atto conclusivo della raccolta di firme che abbiamo effettuato in questi mesi. Si tratta della prima iniziativa popolare da noi promossa in uno scenario completamente nuovo, caratterizzato, come sapete, da pesanti rischi democratici. Occorre perciò prendere atto della gravità della situazione e dar vita di conseguenza a un clima di rinnovato impegno di tutta l’ANPI.

Con la manifestazione del 2 giugno a Bologna l’ANPI avvia un nuovo percorso di lotta antifascista e antirazzista e di impegno a difesa della costituzione.  Per queste ragioni, sollecitiamo il vostro massimo impegno per una straordinaria partecipazione.

Comunicati stampa Leggi tutto

Siamo indignati per il bagno di sangue in palestina. ONU e UE intervengano immediatamente

Mag 15, 2018

Dichiarazione della Presidente nazionale ANPI, Carla Nespolo
Siamo indignati per il bagno di sangue che sta avvenendo in Palestina. La decisione americana di spostare la propria ambasciata a Gerusalemme e l’entusiastico consenso del governo israeliano contraddicono la storia millenaria di una città internazionale, culla e luogo di culto di varie religioni. Tale decisione è vissuta come […]

Leggi tutto

Apr 29, 2018

http://www.patriaindipendente.it/idee/copertine/la-bella-emozione-di-una-canzone-mito/

Leggi tutto

Il 25 aprile è stata una grande giornata, in tutta Italia.

Apr 26, 2018

Festosa, unitaria, molto partecipata e, nel contempo, attraversata dalla piena consapevolezza dei rischi che corre oggi il nostro Paese, a cominciare dal ritorno di ideologie neofasciste e razziste.
Tutte le generazioni si sono ritrovate insieme per celebrare e rinnovare le ragioni della vita migliore: democratica, plurale, antifascista.
Tutte le generazioni si sono ritrovate intorno al bene della […]

Leggi tutto

MARTEDI’ 17 APRILE 2018 – VI ASPETTIAMO

Apr 14, 2018

presso la sede A.N.P.I. in Via Farini, 1 Reggio Emilia –  Reggio_locandina_17_aprile
LA MAFIA SIAMO NOI – Guardare oltre la rassicurante zona del compromesso e della contiguità
Saluto di ERMETE FIACCADORI Presidente Provinciale A. N. P. I. Reggio Emilia
Incontro con SANDRO DE RICCARDIS Giornalista e saggista, autore di La Mafia siamo Noi
La mafia siamo noi è un […]

Leggi tutto