Abbiamo assistito a troppe manifestazioni neofasciste, abbiamo letto sul WEB cose addirittura raccapriccianti, per il loro contenuto di fascismo e razzismo. Ora basta!

La Segreteria nazionale dell’ANPI, vista la gravissima provocazione che i movimenti neofascisti  intendono porre in essere per il 28 ottobre, data carica di ricordi negativi e profondamente significativa per tutte le nefaste conseguenze che ne sono derivate, ritiene di non potersi limitare ad una protesta, pur doverosa e ferma, ma assume l’impegno con tutta l’ANPI di contrastare con forza una simile iniziativa, qualora essa non venga impedita dalle autorità pubbliche, non solo con la presenza nelle piazze di Roma il 28 ottobre, ma in tutte le piazze d’Italia, in cui le nostre organizzazioni  ricorderanno e spiegheranno ai cittadini che cosa è stato il 28 ottobre e quanti lutti, dolore e sangue ne sono derivati per i cittadini e il Paese nel suo complesso durante il tragico ventennio fascista.

Rivolge un appello alle Istituzioni pubbliche competenti affinché assumano i provvedimenti necessari a proibire la preannunciata manifestazione, rilevando che è loro compito e dovere primario quello di pretendere e assicurare il rispetto della Costituzione nei suoi contenuti profondamente democratici e antifascisti. Peraltro non occorre la ricerca di chiare e particolari motivazioni, essendo manifesto che il riferimento al 28 ottobre è – di per sé – una evidente manifestazione di apologia del fascismo, repressa dalle leggi vigenti e respinta dall’intero contenuto della Costituzione.

Rivolge altresì un caldo appello a tutte le forze democratiche, partiti, associazioni e a tutti i cittadini affinché prendano posizione apertamente contro l’escalation di tipo neofascista e razzista che si sta verificando nel Paese.

In particolare è dovere degli intellettuali che amano la democrazia, non solo farsi sentire, ma usare gli strumenti della cultura e della informazione per far vivere la memoria, rivolgendosi particolarmente ai giovani che non hanno vissuto la tremenda esperienza del fascismo. Spetta a chi comprende e ricorda rendere evidente che siamo di fronte ad un vero, autentico e grave pericolo per la democrazia.

Si riserva di sottoporre al Comitato Nazionale, convocato per la prossima settimana, ulteriori proposte, perché la voce dell’ANPI si levi sempre più alta e forte in tutte le sedi d’Italia, non solo contro l’aberrante iniziativa che ci si propone di realizzare oggi, ma contro ogni tentativo di inquinamento della nostra democrazia, col rischio effettivo di un grave peggioramento delle condizioni complessive della convivenza civile.

 

 

 

Comunicati stampa Leggi tutto

Mercoledì 6 Settembre Festareggio Ospita CARLO SMURAGLIA (Presidente Nazionale A.N.P.I.)

Festa Reggio – Piazzetta delle idee ore 21.00 : La Galassia NeraPresiede Ermete Fiaccadori presidente Anpi Reggio Emilia

Partecipano:

Donatella Ferranti: deputata PD, presidente commissione Giustizia della Camera

Carlo Smuraglia: Presidente Nazionale A.N.P.I.

coordina Paolo Berizzi giornalista de La Repubblica

info evento: http://www.festareggio.it/5663/carlo-smuraglia/

Comunicati stampa Leggi tutto

3 SETTEMBRE 2017 – FESTA REGGIO – Il pensiero di Antonio Gramsci, a 80 anni dalla sua morte.

Dalle ore 20.00 letture itineranti tratte dai testi di Antonio Gramsci sui temi della guerra e della rivoluzione dal 1917 al 1926, a cura di Glauco Bertani  

ore 21.00 Ne parliamo con Paolo Capuzzo, Università di Bologna – http://www.festareggio.it/programma/domenica-3-settembre-2017/

Comunicati stampa Leggi tutto

Anche quest’anno l’ A.N.P.I. avrà uno STAND a FESTA REGGIO con Istoreco e Istituto Cervi. Vi aspettiamo numerosi alle nostre iniziative nella PIAZZETTA DELLE IDEE

GIOVEDI’ 24 AGOSTO  ore 20.45 Con il nostro presidente onorario Giacomo Notari – Presentazione del libro “Non eravamo Terroristi” di Giglio Mazzi. L’autore ne discute con Denis Fontanesi e Mirco Zanoni. http://www.festareggio.it/programma/giovedi-24-agosto-2017/

DOMENICA 27 AGOSTO  ore 18.30 Presentazione del libro “Reggiane in guerra” di e con Michele Bellelli, intervistato da Andrea Montanari, storico –  http://www.festareggio.it/programma/domenica-27-agosto-2017/

DOMENICA 3 SETTEMBRE ore 20.00 Il pensiero di Antonio Gramsci, a 80 anni dalla sua morte. Dalle ore 20.00 letture itineranti tratte dai testi di Antonio Gramsci sui temi della guerra e della rivoluzione dal 1917 al 1926, a cura di Glauco Bertani  

ore 21.00 Ne parliamo con Paolo Capuzzo, Università di Bologna – http://www.festareggio.it/programma/domenica-3-settembre-2017/

MERCOLEDI 6 SETTEMBREore 21.00 La Galassia Nera – introduce Ermete Fiaccadori Presidente ANPI Reggio Emilia  – http://www.festareggio.it/programma/mercoledi-6-settembre-2017/

Carlo Smuraglia presidente nazionale ANPI

Donatella Ferranti deputata PD, presidente commissione Giustizia della Camera

coordina Paolo Berizzi giornalista de La Repubblica

 Festareggio 2017 Iniziative ANPI-ISTORECO-CERVI
Comunicati stampa Leggi tutto

Un abbraccio dai partigiani reggiani a LUCIANO GUERZONI

Ago 11, 2017

Così lo ricordiamo con Andrea Liparoto

Il comandante racconta gli altri non se stesso. Non dice mai di esserlo, lo si riconosce, naturalmente. Si muove, parla, costruisce con la forza e lo sguardo che fa dire si’, perche’ fa essere tutti parte decisiva di un percorso. Conosce le persone il comandante, sa che si vola solo insieme. Il mondo e’ tutto da valutare, non c’e’ una parte da abbracciare ciecamente, si perde presto così. Te lo dice il comandante, te lo fa capire con sapienza e attenzione. Il comandante e’ politico. Ne trovi uno tra milioni impazziti di se’. E allora lo tieni stretto e non te lo dimentichi più. Luciano Guerzoni, per esempio

Leggi tutto

Lug 31, 2017

 
“IL CONTRASTO AI NEOFASCISMI” in programma per il prossimo 2 Agosto alle ore 20.30 presso la Festa PD di Villalunga.
Ospiti della serata l’On. Fiano ed il Presidente Prov. dell’ANPI di Reggio, Ermete Fiaccadori.
 

Leggi tutto

1 – 20 Agosto 2017

Lug 30, 2017

aperto su appuntamento 
cell.  347 4201344 – 333 7764141

Leggi tutto

Staffetta podistica Milano-Brescia-Bologna

Lug 30, 2017

Il fascismo non è finito con il 1945
Da trentasette anni una staffetta ricorda le stragi degli anni di piombo e, come ormai tradizione, i podisti partiti il 31 luglio passeranno da Reggio Emilia, piazza Martiri del 7 luglio, il 1 agosto alle 18.
L’Anpi e chiunque vorrà unirsi a noi, li accoglieremo con un piccolo rinfresco

Leggi tutto