La Resistenza a Fabbrico

Il contributo di Fabbrico alla Resistenza è stato di ampio rilievo. Già protagonista delle lotte antifasciste nei primi anni Venti, grazie a un forte radicamento delle organizzazioni operaie e contadine, questa terra ha visto molti dei suoi cittadini aderire alle formazioni partigiane dopo l’8 settembre del 1943. Oltre alle molte case di latitanza e al servizio di staffette, furono 213 i fabbricesi attivi nelle diverse formazioni partigiane. 178 furono arruolati nella 77a Brigata SAP, 16 nella 37a GAP, 5 nella 144a Garibaldi, 2 nella 26a Garibaldi. Di questi, 11 rimasero feriti e 5 caddero in combattimento. Numerosi furono gli episodi di sabotaggio e i combattimenti, tra cui la nota Battaglia di Fabbrico, il 27 Febbraio del 1945.

1945-02-27 Battaglia di Fabbrico

Schede report Monumenti